Damiano Binetti e´nato in Italia dove studia al Conservatorio di Musica Niccolo´ Piccinni di Bari e si diploma con il massimo dei voti.  Seguendo la guida del soprano Anna Maria Balboni, studia canto e inizia attivamente ad interessarsi del repertorio operistico.  Sempre in Italia inizia a studiare  la direzione d´ Orchestra con il famoso Maestro Piero Bellugi.  Nel 1991 si trasferisce a Praga dove vince una borsa di studio e si iscrive alla facolta´di Musica - HAMU-  seguendo i corsi di composizione e direzione d´Orchestra.  La sua formazione e´seguita dai direttori d´Orchestra cechi Frantisek Vajnar, Radomil Eliska, Joseph Kuchynka e Jiri Belohlavek.

 

Contemporaneamente, Binetti segue i corsi di Helmuth Rilling sull´interpretazione della musica di J. S. Bach. Nello stesso periodo entra in qualita´di tenore a far parte del prestigioso ensemble dei Madrigalisti di Praga, complesso da camera della Filarmonica Ceca. Appare alla critica quando viene proclamato all´unanimita´direttore musicale dei Madrigalisti di Praga. Successivamente assume la carica di direttore musicale della Mozart Chamber  Orchestra, incarico tenuto sino al 2006. Nel 1996, Binetti verra´ invitato a dirigere al festival internazionale Tibor Varga di Sion in Svizzera.  Questa e´stata la prima di molte altre occassioni. Nello stesso anno prende parte al Festival di musica della Vallonia in Belgio. Come leader artistico dei Madrigalisti di Praga,  Damiano Binetti basa le sue interpretazioni utilizzando strumenti antichi, seguendo le linee di base dell´esecuzione tipica della musica antica. 

 

Notevoli lavori di ricerca hanno portato il Maestro Binetti a riscoprire lavori del primo barocco boemo, dimenticati negli archivi storici della Repubblica Ceca, senza tralasciare i capolavori dei maestri della musica antica italiana.Damiano Binetti non ha mai tralasciato il repertorio sinfonico e accanto a questo, quello operistico con un particolare accento al belcanto italiano. Nel 2003, Binetti diviene direttore artistico del Teatro Nazionale di Slesia a Opava in Repubblica Ceca.

 

Sotto la sua direzione, vengono realizzati importanti progetti, la trilogia Mozart - da Ponte accanto al ciclo impiantato sul percorso delle importanti opere di Bellini e Donizetti. Naturalmente sulla base dell´esperienza della musica antica e meno conosciuta, Binetti riallaccia un rapporto particolare con alcuni lavori operistici quasi dimenticati,  deliziose opere tratte dal repertorio italiano del 18. secolo, appartenenti alla scuola napoletana con le opere di  Piccinni, Cherubini, Capotorti e di lavori operistici recenti di Poulenc, Martinu, e Janacek. Nel 2005 viene onorato con il prestigioso riconoscimento  “Thalie” per la produzione  della Norma di Vincenzo Bellini al Teatro Nazionale di Praga. Come direttore principale della Mozart Chamber Orchestra, dirige una vasta parte del repertorio mozartiano, incluso il Requiem in re minore, Le Nozze di Figaro, Don Giovanni e i piu´importanti lavori sinfonici.

 

Il Maestro Binetti dirige in questo periodo nelle sale da concerto piu´rappresentative della Repubblica ceca, inclusa la Dvorak Hall al Rudolfinum e la Smetana Hall all´Obecni Dum di Praga. Dal 1998 ha collaborato con le seguenti orchestre: L´Orchestra da camera Suk, Hradec Kralove Philarmonic, Dvorak Symphony Orchestra, Marienbad Symphony Orchestra, Czech Radio Symphony, Orchestra da Camera di Venezia, Symphony Orchestra Prague, Slovak Filarmonic Orchestra in Kosice, Czech National Orchestra, e la  Malta National Philarmonia.

Ha tenuto concerti in  Europa e Asia, partecipando a innumerevoli festival internazionali di prestigio come: la Primavera di Praga, Landshut Musik Sommer, Settembre Musica di Torino, Festival C. Monteverdi a Cremona, Pomeriggi Musicali a Milano, Varazdin International Baroque Festival, Summer Festival in Dubrovnik, Art and Music Festival a Cividale del Friuli, Tibor Varga in Sion, Festival de Wallonie in Belgium, GOG a Genova, Bruckner Festival in Linz, Music Festival in Nanning - China, and the Opera Festival in Seoul - Korea.

 

Ha collaborato con prestigiosi teatri come: il Teatro Monumental di Madrid in Spagna, Teatro Regio di Parma,  Auditorium Rai di Roma e Torino, Piccolo Teatro di Milano, Teatro Eugenia Victoria di San Sebastian, Spagna, the National Theatre in Malta, and the Polish Opera in Krakow. Ha registrato numerosi lavori, dall´opera al sinfonico. Fra le innumerevoli collaborazioni, quelle piu´importanti con la  Radiotelevisione Ceca,  RAI – Radiotelevisione italiana, Radio Bremen in Germania, Deutsch Bayerisch Radio di Monaco di Baviera, Belgium National Radio, Croatia Television and Radio France International.

  • Facebook Clean
  • wikipedia-icon.png
  • YouTube Clean
  • LinkedIn Clean

© 2014  DAMIANO BINETTI